SPEDIZIONE GRATUITA per acquisti superiori a 100€
Stile anni 90, tutti i must-have per la primavera-estate 2018

Dai crop top “alla Rachel” di Friends fino alle Dr. Martens, 15 must-have per la primavera-estate 2018 ispirati ai mitici Nineties

Prima la reunion delle Spice Girl. Poi il ritorno di Britney Spears, scelta da Kenzo come volto della collezione Memento N°2. E ora l’apparizione del cast di Dawson’s Creek sulla copertina di Entertainment Weekly per celebrare i vent’anni dall’uscita della serie cult che ha fatto sognare un’intera generazione di adolescenti.

Insomma, se ci fossero ancora scetticismi sul ritorno in auge degli anni ‘90, gli ultimi eventi sono in grado a sciogliere ogni dubbio. E se ciò non dovesse bastare, a ribadire il concetto ci sono stilisti e brand che per la primavera-estate 2018 hanno scelto di ispirarsi proprio ai mitici Nineties, proponendo capi e accessori destinati a diventare indiscussi must-have di stagione, oggi come allora.

Dai crop top “alla Rachel” di Friends fino alle Dr. Martens - feticcio transgenerazionale ai piedi di numerose rockstar e influencer - abbiamo selezionato 15 key pieces che faranno la gioia delle più nostalgiche.

La giacca di jeans

Alzi la mano chi non ne possiede almeno una. La giacca di jeans è una vera e propria istituzione del guardaroba in stile anni 90. Tra le sue fan ci sono Rihanna - basta dare un’occhiata al suo profilo instagramper rendersene conto - e Kaia Gerber, che la indossa per lavoro (è testimonial della linea jeans Calvin Klein) e non.

 

La camicia a quadri

Impossibile indossare una camicia plaid senza pensare allo stile grunge. A fare il successo di questo capo, non a caso è la rockstar Kurt Cobain, che l’ha resa iconica accostandola a semplici t-shirt bianche. Il resto è storia.

 

Le Dr. Martens

Animo punk, attitudine super cool. I celebri anfibi con suola in gomma e cuciture a vista giallo intenso sono parte integrante del fenomeno Nineties e contano orde di estimatori ed estimatrici in tutto il mondo. Se all’epoca a dettare tendenza erano star come Wynona Rider e Gwen Stefani, oggi le ispirazioni più forti arrivano dai social network.

 

Il choker di velluto

Onnipresente nelle serie TV e nelle pellicole degli anni 90 - da Léon a Pulp Fiction - il choker di velluto racchiude l’essenza dello stile iconico del decennio. Oggi lo ritroviamo in gran parte delle collezioni moda, tra cui quelle di Dolce & Gabbana e Miu Miu, che lo ripropongono in chiave contemporanea.

 

Il top di ciniglia

Tutte abbiamo avuto un top in ciniglia e lo abbiamo abbinato a jeans a vita alta o gonne lunghe, oltre che alle immancabili Dr. Martens. Oggi il diktat consiste nell’accostarlo a capi essenziali e sofisticati, come pantaloni a motivo pied-de-poule o modelli coulottes.  

Le maxi-zeppe

Geri Halliwell ha fatto scuola con le sue zeppe altissime e iper colorate. Non spaventatevi però. I modelli proposti per la primavera-estate sono decisamente più discreti e portabili rispetto a quelli indossati con disinvoltura dalla cantante ai tempi d’oro delle Spice Girls.

 

La borsa all logo

Loghi sulle felpe, loghi sulle giacche, loghi sugli accessori. La logo-mania torna a contaminare il guardaroba, borse incluse. Esempio lampante ne è la mitica Saddle bag di Christian Dior, disegnata proprio negli anni ‘90 da John Galliano (i modelli originali sono ricercatissimi) e riproposta in collezione per l’autunno-inverno 2018/19. 

 

Il crop top

Cortissimo e fasciante: queste le caratteristiche del crop top, divisa d’ordinanza dei personaggi delle nostre serie TV preferite, come Rachel Green in Friends o Donna Martin in Beverly Hills 902010. Un capo di tendenza che ci riporta dritte dritte tra i banchi di scuola e che può trasformarsi in un interessante complemento di stile. Basterà abbinarlo a pencil skirt e pantaloni palazzo a vita altissima per ottenere un effetto raffinato e bon ton.

 

Gli occhiali da sole con lenti tonde

Ricordano i figli dei fiori e sono stati probabilmente uno degli oggetti del desiderio più ambiti del tempo. Se non siete riusciti ad accaparrarveli allora, questo è il momento di rifarvi. Le montature più in voga dell’estate 2018 sono infatti tonde, così come le lenti, sfumate o specchiate.

 

La salopette

Le nostalgiche ameranno particolarmente questo capo super versatile che sembra resistere egregiamente al passare del tempo. Da sfoggiare di giorno - con sneaker e scarpe flat - e di sera - con sandali o décolleté - la salopette rappresenta un ottimo investimento per la bella stagione.

 

Il vestitino a fiori

Come non ricordare questa tipologia di vestitini? Lunghi o corti, si indossavano da soli oppure con una t-shirt. Tra le tante estimatrici del genere ci sono Alexa Chung, Gwyneth Paltrow, Kate Bosworth ed Emma Watson.

 

Il body 

A distanza di 20 anni il body torna a essere protagonista, riportandoci indietro nel tempo. Ancora una volta Beverly Hills 90210 insegna: Brenda Walsh, Donna Martin e Kelly Taylor ne facevano largo uso, abbinandoli a mom jeans dalla vita altissima. 

 

Il top a bretelline con t-shirt

Una via di mezzo tra una canotta e una t-shirt che ci piaceva tanto e che riservavamo alle feste o alle occasioni importanti. Da attualizzare con pantaloni dal taglio maschile e blazer.

 

Il marsupio

Incredibile ma vero, tra i must-have di stagione ispirati agli anni '90 c’è anche lui, il marsupio. La buona notizia è che gli stilisti si sono davvero impegnati nel riattualizzarlo in chiave ultra chic. Tra i modelli più ambiti c’è quello di Miu Miu - in pelle matelassé effetto color block - avvistato sul feed instagram della neomamma Chiara Ferragni.

 

 

I jeans a vita alta

La nostra selezione non poteva che finire con i mom jeans, ovvero i jeans a vita alta indossati spesso e volentieri dai nostri idoli degli anni '90. Ricordate la splendida Cindy Crawford immortalata da Jaques Ol nella campagna Swish Jeans del 1998?

 

FONTE 
Grazia.it 

Lascia un commento

Importante: i commenti devono essere approvati prima di poter essere pubblicati